BIOGRAFIA




 

ROSA DI BRIGIDA

DIBRIGIDA, Rosa di Brigida, si diploma all'Istituto d'Arte Silvio D'Amico (Roma) e frequenta l'Accademia di Belle Arti, allieva di Toti Scialoja. Nel 1980 entra a far parte del gruppo di artisti del Gran Teatro Pazzo, Cooperativa Teatrale formatasi nel 1970, direttore Artistico Cecilia Calvi, organismo che ha avuto il riconoscimento del Ministero dello Spettacolo. Fino alla chiusura della cooperativa, nel 1992, ne è attrice e scenografa.

Nella sua carriera fino ad oggi cammina su più linee. La recitazione, la scrittura, la pittura che spesso si incontrano sulla scena, componendo atti poliformali. Nel 1985 inaugura la prima personale di pittura presso il Teatro Belli di Roma. Partecipa a varie collettive e personali, continuando a lavorare con la cooperativa teatrale Gran Teatro Pazzo. Dal 1990 al 1997 insegna, Recitazione, Dizione e Doppiaggio alla scuola romana del Centro Sperimentale Televisivo di Piazza Vittorio e con gli allievi del Centro realizza nel 1995 il filmato Beatrice Beatrice Beatrice. Del 1996 è il cortometraggio Mai quando piove, selezionato al Festival Donne di Firenze e al Festival Cinema di Trevignano (Produzione Tema Film). Nel 2002 è soggettista e interprete del film E Se di Alessandro Fabrizi (Produzione CNI, ERA DEA), in programmazione sulla rete STREAM e dirige e interpreta Dettaglio Donna, documentario-omaggio ad Amelia Rosselli. Dal 2006 al 2008 firma i corti-documentario: Sun and Sea e Le cene di Lauzi. Nel 2000 fonda l’Associazione Culturale ERA DEA, di cui è Presidente. Dal 2004 cura la regia e l’organizzazione dell’annuale rassegna teatrale dell’Associazione, dal titolo Occhi e Orecchie per la Poesia.

La sua esperienza teatrale in qualità di regista e interprete è legata alle seguenti rappresentazioni: Richard free (teatro Tordinona, Roma 1995); Maria del Mare (Teatro Due di Roma, 2001); Aoe! ma dove siamo, performance itinerante omaggio ad Amelia Rosselli (Campo dei Fiori, Piazza Navona, Via del Corallo, Roma 2002); Sarah la donna che cuce vestiti da sposa (Teatro Due di Roma, 2002); Se volevo sfiorire fiorivo, Omaggio ad Amelia Rosselli (Festival di Recanati 2002); Scritti Inversi (Teatro India di Roma, 2003); Scialacqual'acqua, spettacolo per bambini rappresentato all'interno della rassegna realizzata dal Comune di Roma sul risparmio dell'acqua (2003); Gesù secondo Maria, sacra rappresentazione sulla storia dei Vangeli raccontata dalle donne: Maria, Maria di Magdala, Anna, Sara (Chiesa dello Spirito Santo dei Napoletani a Via Giulia in Roma, 2004); Il Biondo, racconto fantastico sulla flora e la fauna del fiume Tevere (Festa de Noantri, Roma 2005); Le Corde del Cuore, poetica femminile e un omaggio a Dario Bellezza (Festival Musicultura, Macerata 2005); Pane e Rose, La resistenza delle donne (ERA DEA Studio, Roma 2005); Atti relativi a… omaggio a P.P.Pasolini (Ristorante Biondo Tevere, Roma 2005).

Al cinema e in televisione ha recitato nei seguenti film e fiction: Quel Pasticciaccio Brutto (regia di P. Schivazappa, 1981); Ginger e Fred (regia di F. Fellini, 1986); Chi c’è c’è (regia di P. Natoli, 1988); Il frullo del passero (regia di G. Mingozzi, 1988); Von Liebe Liebe (regia di S. Bishoff, 1988); Affetti speciali (regia di F. Farina, 1989); Notti di luna (regia di A. Sironi, 1989); Cuore di ladro (regia di F. Giordani,1989); La puttana del re (regia di A. Corti, 1990); Il bambino in fuga 2 (regia di M. Caiano, 1991); Vento di mare (regia di G. Mingozzi, 1991); Il piccolo lord (regia di G.Albano, 1994); Un posto al sole (Fiction Rai 3, 1996 -1997 -1998); Isotta (regia di M. Fiume, 1996); Incantesimo (regia G. Lepre, 1998); Un nero per casa (regia di G. Proietti, 1998), Un prete tra noi (regia di R. Donna 1998); Un medico in famiglia (regia di R. Donna, 1999); Incantesimo (regia di T. Scherman, 1999); Ias, investigatori allo sbaraglio (regia di G. Molteni, 1999); Padre Pio, un santo fra noi (Regia di C. Carlei, 1999); Distretto di polizia (regia di R. De Maria, 2000); Fra cielo e terra – Padre Pio (regia di G. Base, 2000); Caro Maestro (regia di F.Giordani - A. Manni, 2000); Una donna per amico (regia di A. Manni, 2001); La guerra e’ finita (regia di L. Gasparini, 2002); Solino (regia di Fatih Akin, 2002); The Core (regia di Jon Amiel, 2003); Casino Royale (regia di Martin Campbell, 2006); To Rome With Love (regia di Woody Allen, 2012).

Rosa Di Brigida è anche autrice dei saggi La vana fuga dagli Dei (Oedipus, 2000) e Atto d'amore - Tevere Lover (narrazione sul fiume Tevere, illustrato da otto quadri che rappresentano i ponti di Roma, pubblicato in seconda edizione dalla casa editrice Oedipus nel 2002); delle sceneggiature inedite Non è la nebbia (1997), Espresso 719 (1998), Isola (1998), L'uomo con la cravatta (1998), Il giardino (1998), Il fiore in tasca (1999) e del poemetto Figurativo D'estate (2002) dal quale verrà tratto il testo teatrale Sarah la donna che cuce vestiti da sposa.

In qualità di pittrice, DIBRIGIDA ha esposto le sue opere nelle seguenti manifestazioni: Un suono per la città (Edizione Giorgio Tupone, Roma 1997, Personale); Nel buio del luogo (Extra Cafè, Roma 1997, Personale); Le scarpe (Extra Cafè, Roma, 1998, Collettiva); Storie Private (Galleria Il Ponte, Nocera Inferiore 1999, Personale); Ulisse e Penelope (Goa, Roma 1999, Personale); Figurati il sesso (La Fattoria, Roma 1999, Personale); Collettiva per il Comune delle città di Treia, di Ripe, di Rocca di Cave, 1999; Happening (La Fattoria, Roma 1999); 8,75 Kg di religiosità (From Classic On, Roma 1999, Collettiva); I Miti (Galleria Vittoria, Roma 2000, Personale); Maria esce dal mare (Performance di pittura estemporanea eseguite per l'Estate Romana 2000, Collettiva); Aia che donne! (Triangolare Internazionale dell'Arte. Galleria Cortile dell'Arte, Roma 2000, Collettiva); Atto D’amore (Galleria Il Ponte, Nocera Inferiore 2001. Personale); I Ponti di Roma (Galleria Studio S, Roma 2002); Collettiva dell’Accademia d’Egitto, Roma 2002; Dieci anni di ancestralità (Galleria il Ponte, Nocera Inferiore 2003, Personale); Ricerca artistica in Italia e in Slovenia (Villa Lanzara di Sarno e Castello Finga, Nocera Inferiore 2003, Collettiva); Le Venezie (Galleria Painting Rooms, Roma 2003, Personale); Madonne (Galleria Monserrato Arte, Roma 2004, Personale); Droghe (Galleria Monserrato Arte, Roma 2004, Collettiva); Venezia, Roma, New York (Personale di Fotografie trattate a olio; Center for Italian Studies - State University of New York at Stony Brook - Stony Brook, New York USA, 2005); Facce d’autore – Ritratti (Santa Margherita Ligure, Ricaldone, Asti 2008, Personale).

.

 

per informazioni: dibrigida@eradea.it